Home » aggiornamento » WORKSHOP EDUCATIVO E FORMATIVO INTELLIGENZA EMOTIVA

WORKSHOP EDUCATIVO E FORMATIVO INTELLIGENZA EMOTIVA

WORKSHOP EDUCATIVO INTELLIGENZA EMOTIVA

 

La natura e il suo equilibrio, con i suoi cicli e i suoi mutamenti, come modello Positivo e suggestione personale nel percorso di Crescita e di Cura del Sè.

Workshop educativo e formativo di potenziamento dell’intelligenza emotiva

Siamo in Autunno.

L’albero si spoglia del suo vestito più bello, quello che lo ha adornato nelle gioiose giornate estive; sceglie con attenzione ciò che vuol tenere e ciò che vuol lasciare andare nel vento.

Si prepara così alla coccola invernale, si trasforma sapendo che, prendendosi cura di sé amorevolmente, potrà rinascere in tutta la sua meravigliosa primavera.

Come l’albero noi potremo in questo periodo coccolarci, potremo prenderci cura di noi, dedicandoci del tempo..

Non attendiamo ciò che sarà ma poniamo l’attenzione verso noi stessi godendo di ciò che la natura ci regala: paesaggi fantastici, sapori unici, silenzi poetici.

Ognuno di noi ha dentro di sé un seme…. Un seme resiliente, autoconservativo, pronto a trasformarci in ciò che siamo destinati ad essere: dei fiori meravigliosi!

 

Durante il percorso annuale ci alleneremo ad annaffiare il nostro seme, a prendercene cura, mostrandoci al mondo e sostenendo, con attenzione amorevole, ascolto ed accettazione, i piccoli semi degli alunni, dei pazienti, dei clienti che abbiamo la fortuna di avere in carico nel nostro percorso professionale.

 

Direzione scientifica: Dott.ssa Anna La Guzza, Psicologa Clinica Fondatrice del Centro Amamente e Coordinatrice di équipe

Conduttore: Cinzia Bregonzi Teatroterapeuta, Counselor La proposta formativa si compone di 8 incontri esperienziali e di formazione da frequentare singolarmente o come percorso integrato:

14 Ottobre 2017

4 Novembre 2017

16 Dicembre 2017

13 Gennaio 2018

10 Febbraio 2018

10 Marzo 2018

14 Aprile 2018

12 Maggio 2018

 

COS’E’ LA PSICOLOGIA POSITIVA:

Il termine psicologia positiva designa una prospettiva teorica ed applicativa della psicologia che si occupa dello studio del benessere personale. Tale approccio, focalizzato sul benessere, è trasversale ed efficace, applicabile ad ogni ambito del “prendersi cura”, dalla genitorialitá alla didattica, dalla formazione alla clinica.

 

La psicologia positiva è una grandissima risorsa inesplorata e apre sia alla possibilità di prevenire le difficoltà sia alla possibilità di intervento in ambito clinico. Si raggiunge questo obiettivo attraverso la creazione di un Ambiente Favorevole, di un terreno fertile per lo sviluppo delle abilità insite in ognuno di noi, semplicemente ascoltando e assecondando la naturale crescita di ciascuno.

 

Dare risalto agli aspetti psicologici positivi in noi e nell’Altro permette di migliorare le capacità dell’individuo e favorirne la crescita, sostenendo, attraverso le emozioni positive, l’autostima, l’esercizio dei talenti personali, il recupero spontaneo della difficoltà e favorendo un circolo virtuoso che dall’individuo si estende al suo sistema (casa, famiglia, lavoro, società) e viceversa.

 

OBIETTIVI

La finalità del corso è acquisire conoscenze, competenze e strumenti pratici che ci aiutino ad avvicinare e fare nostro questo nuovo punto di vista, attraverso il quale diventa possibile riconoscere i bisogni, le emozioni dei nostri utenti e favorirne la crescita a partire da noi stessi.

Il percorso sarà l’occasione per mettere in gioco noi stessi, attraverso l’esperienza in prima persona. Solo attraverso l’approccio esperienziale, infatti, è possibile comprendere ed apprendere davvero ciò che trasmetteremo ai nostri clienti/figli/allievi.

 

ARGOMENTI TRATTATI

-Introduzione teorica alla psicologia positiva: cenni storici, evoluzione, principali esponenti, aspetti centrali, ricerche e sviluppo

-­Canali di accesso sensoriali: come acquisiamo le informazioni

-Mindfulness e percorsi per potenziare l’Ascolto e l’Attenzione nei bambini

-Emozioni e Intelligenza Emotiva: dal corpo alla trasformazione

-Il ruolo di un Ambiente favorevole: come favorire un terreno fertile e accogliente

-La resilienza: un seme creativo e autoconservativo

-Creatività e pensiero divergente: il ruolo del gioco e delle arti espressive

-La motivazione: cos’è e come favorirla

-Talenti e intelligenze: cosa sono e come favorirle

-Autostima e autoefficacia: cosa sono e come favorirle

DESTINATARI:

Specialisti della Cura (psicologi, logopedisti, psicomotricisti, educatori), insegnanti, genitori, interessati.

 

Dove?

Spazio Luce

Viale Monza 91 Milano (M1 Rovereto)

 

Informazioni

segreteria.centroamamente@gmail.com

 

, , , , , ,